giovedì 27 novembre 2014

LEGNETTI - FIORI DI NEVE

La testa pensava ai cristalli che compongono i fiocchi di neve ma la mano voleva disegnare fiori. Potrei anche far finta di niente e dedicare i legnetti di questo post ai fiocchi di neve, nonostante il risultato "fiorelloso" ma... no, non si può!

I cristalli di neve crescono in infinite forme, secondo le variazioni climatiche che incontrano svolazzando dal cielo fino a terra ma partono sempre da un nucleo esagonale, forma che rimane evidente anche dopo le tante possibili trasformazioni: in aghi e colonne, in più o meno elaborate piastrine ed in più o meno simmetrici dendriti. Dendriti? Sì, scientificamente le forme ramificate che tanto amiamo non sono "centrini" ma "dendriti"! Il termine deriva dal greco: δνδρον - dendron - albero. Sappiate anche che il singolare di "dendriti" è "dendrite", non "dendrita". Importante saperlo perchè la medesima derivazione ma un altro significato: è un asceta che si ritira su un albero!

Ma non divaghiamo troppo! Dicevo: cristalli di neve = 6 punte. Ehm... La mia mano ha fatto fare un bel pasticcio all'ispirazione! Ma siamo su "tra realtà e fantasia" quindi la neve e i fiori possono diventare un tutt'uno ed ecco che nascono questi legnetti invernali!


TITOLO: "FIORI DI NEVE"
TECNICA: acrilico su legno
DIMENSIONI: 5,5x5,5cm circa
NOTE: parti dorate

Ho sempre amato i fiori, chi si è già imbattuto nelle precedenti creazioni lo sa bene. Mi ha sempre affascinato osservare la discesa dei fiocchi di neve e mi ha incantata, da piccola, sfogliare un libro che mostrava le belle forme che li compongono.

Forse ora vi starete perdendo anche voi nei ricordi, quindi non cercherò di trattenere ancora la vostra attenzione: arrivederci al prossimo post! O sulla pagina facebookiana facebook.com/trarealtaefantasia (potete contattarmi anche lì se desiderate una mia creazione per voi o per farne dono a qualcuno)!

Anna

4 commenti:

  1. Anna, io di dendriti conoscevo solo quelle dei calcari della Murgia ;) ora ne scopro di bellissime anche qui! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erika! Sono felice quando il mio curiosare fa scoprire cose anche ad altri amici. ^_^
      Non ci avevo pensato sai, il "calcare" si solito è subito associato a qualcosa di fastidioso, da eliminare, invece anche lui ha un aspetto meraviglioso! Facendo anche solo una veloce ricerca su google immagini si vedono cose da incanto!!! Magari questo pensiero mi tornerà utile per qualche prossimo "scarabocchio"... Grazie della visita e dello spunto!
      Evviva i commenti che stimolano le idee!

      Elimina
  2. Sono molto carini!
    Ti auguro una felice giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cavaliere, buona giornata a te! :-)

      Elimina

Grazie della visita a tutti i curiosi! I commenti sul blog sono aperti a chiunque: scegliete un profilo e chiacchieriamo, se vi va!