TORTA AL LIMONE: ARRIVEDERCI ESTATE!

Ultimamente l'aria è più fresca, si sente che l'estate sta preparando i bagagli: settembre, uno dei mesi a metà tra una stagione e l'altra (periodi che adoro), è arrivato! Questo, per me, è il vero inizio d'anno: ricomincia la quotidianità, dopo il caldo, le zanzare, le vacanze... Certo, ogni stagione ha le proprie particolarità e si possono fare gite e vacanze tutto l'anno ma questo mese mi dà qualcosa di speciale e visto che le sensazioni settembrine mi piacciono tanto mi godo i loro primi passaggi.

Se il gran caldo se ne va, torna la voglia di accendere il forno. Ma l'estate non è già sparita così ne ho messa un po' anche in questo dolce, col fresco gusto del limone. Un buon modo per salutarla golosamente non vi pare?

Pronti ad accogliere la mezza stagione, alla faccia di quelli che non sanno più sentirla?


Ecco la ricetta per una tortiera da 22cm.

Tritare 50g di MANDORLE.
Spremere 1 LIMONE. E tenetene da parte la scorza grattugiata: stavolta non l'ho messa ma son sicura che la prossima volta l'aggiungerò e il risultato sarà ancora più buono.
Sciogliere 80g di BURRO.

Rompere 2 UOVA e montarle con
200g di ZUCCHERO e
1 pizzico di SALE.

Unire gli ingredienti precedentemente preparati: mandorle, burro e succo (e scorza!) di limone. Amalgamare bene.

Unire 230g di FARINA (stavolta ho fatto metà bianca e metà integrale e mi è piaciuta molto, da provare anche solo integrale)
UNA bustina di LIEVITO istantaneo per dolci e circa
200ml di LATTE.

Scaldate il forno a 190º, imburrate e infarinate la tortiera e versatevi la preparazione.
Cuocete per circa 50 minuti.
Lasciate raffreddare.

Dopo qualche giorno tende a seccarsi ma in quel caso provate a spalmarvi della marmellata: tornerà perfetta, anzi forse ancora più gustosa di prima. Quindi, se avete tempo e voglia, è un'ottima idea tagliarla a metà e farcirla da subito!

Buona merenda e buon cambio di stagione, arrivederci al prossimo post!

Anna

Commenti