CRESPELLE - RICETTA BASE

Ecco una base dal sapore discreto ma dalla consistenza particolare, da farcire in mille modi diversi sia dolci che salati, da piegare in due, in quattro, da arrotolare, per fare pacchetti, fagotti...

Credo sia consigliabile una padella antiaderente, anche se non ne ho mai provate altre. Si trovano in commercio quelle fatte apposta per crêpe, col bordo basso, dettaglio che aiuta in fase "giramento"!

Per stendere la pastella vendono un utensile a "T" che qualcuno trova comodissimo. Poi c'è chi, semplicemente, "inclina e ruota" la padella. Io mi trovo bene ad usare il "sedere" del mestolino che uso per versare la pastella: verso al centro della padella, appoggio e spando con movimento a spirale.

Concluse le premesse veniamo alla ricetta!
Indico le dosi per ottenere 10-12 crespelle.
Sgusciate UN UOVO in una terrina, unite
UN PIZZICO DI SALE, sbattete e unite
100g di FARINA. Amalgamate per bene con una frusta e aggiungete 200ml di LATTE, pochissimo per volta: come per la besciamella (vedere post precedente o cliccare QUI), lavorare bene la farina con poco liquido è (secondo me) la mossa fondamentale per non avere grumi.

Coprite la pastella ottenuta con della pellicola e lasciatela riposare almeno 30 minuti.

Dopo il riposo prendete la padellina, ungetela con poco BURRO e fatela scaldare.Versate un mestolino di pastella al centro della padella e distribuitela piuttosto sottilmente. Cuocete un lato, staccate la crespella con l'aiuto di una paletta e giratela per cuocere l'altro lato.

Non scoraggiatevi se sembrerà un disastro: per qualche misterioso motivo la prima viene sempre male! Quindi consiglio di considerarla un esperimento, anche per capire se alzare o abbassare la fiamma e se allungare o diminuire i tempi di cottura per lato.

Fatta la vostra bella montagnetta di crespelle, sbizzarritevi coi ripieni!
Ho quasi pronto un post con l'ultimo che ho provato... Ecco svelato perchè negli ultimi giorni ho "postato" le ricette di crespelle e besciamella: a presto allora!

* Agli inesperti e ai pasticcioni consiglio come sempre di scorrere la colonna laterale fino a: I MIEI APPUNTI: SBAGLIANDO, QUALCOSA STO IMPARANDO!

Commenti


  1. Complimenti per il blog....
    Mi sono aggiunta come tua nuova follower se ti va passa da me http://strudeldimele.blogspot.de/
    Troverai un premio per te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara, benvenuta tra i miei post, vengo subito a trovarti!

      Elimina

Posta un commento

Grazie della visita a tutti i curiosi!
Vi va di commentare ma non avete un account tra quelli proposti? Scegliete "Anonimo" e ricordate di firmarvi!
Se avete uno spazio web scegliete "Nome/URL" e inseritene l'indirizzo, così verrò a curiosare.