giovedì 9 maggio 2013

CRESPELLE AGLI ASPARAGI

I due precedenti post sono l'indispensabile premessa a questo, quindi:

-cliccate QUI e preparate la besciamella (raddoppiate le dosi).
-cliccate QUI e preparate le crespelle (con le dosi del link dovrebbero venirne almeno 10).


Procuratevi degli ASPARAGI, 3-4 per ogni crespella ed eliminate l'eventuale parte legnosa.Se volete andare sul sicuro raschiate i gambi ma non sempre è necessario.
Qualcuno conosce dei trucchi per capire quando va fatto e quando no? Se l'avete scrivetelo nei commenti, così sarà utile a chiunque passi di qua! Altrimenti ci tocca affinare l'istinto...

Lessateli o cuoceteli al vapore. Io uso la pentola a pressione, 5 minuti col cestello per la cottura a vapore.
In generale ho trovato indicazioni molto variabili sui tempi di cottura, dai 5 ai 20, immagino dipenda anche dal tipo e dalla coriacità degli asparagi che si stanno usando. So che esiste anche un cestello apposito per la lessatura degli asparagi. Voi che state leggendo, come li cuocete di solito? Anche in questo caso, se vi va, scrivete la vostra esperienza nei commenti!

Ma continuiamo la ricetta...
Una volta cotti gli asparagi, tagliate e frullate 4-5 cm del loro gambo e unite la crema ottenuta alla besciamella. Quando l'ho assaggiata sono rimasta estasiata!

Mettete in ogni crespella un'abbondante cucchiaiata di "besciamella all'asparago", 3-4 asparagi lessati, abbondante PARMIGIANO a scaglie (o altro formaggio che vi paia adatto) e arrotolate.

Adagiate in una teglia imburrata, versate la rimanente besciamella, altro parmigiano e passate in forno, anche solo pochi munuti, solo per far sciogliere bene il formaggio.
Vi toccherà avere un po' più di pazienza se le voltete caldissime, ancora di più se amate l'effetto crosticina. Con l'aiuto del grill farete prima ma, attenzione, passare dalla crosticina al bruciato è molto facile!

Non mi resta che augurarvi buon appetito e darvi l'arrivederci al prossimo post!

Anna

4 commenti:

  1. Salve!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 150000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  2. Ciao "ricercadiricette.it", per ora non mi interessa aggiungermi ai vostri elenchi.
    Questo blog è solo un mezzo per condividere comodamente le ricette con degli amici e chiunque capiti tra i miei post è il benenuto ma non sono a caccia di "pubblico".
    Grazie comunque per l'apprezzamento e per l'invito!

    RispondiElimina
  3. Amo le crespelle in ogni loro versione e questa mi sembra proprio una golosa ricetta, da tenere presente per la prima prosaima occasione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Krilù, sì, mooolto golosa! Evviva le crespelle, è vero, sono adorabili in ogni versione!

      Elimina

Grazie della visita a tutti i curiosi! I commenti sul blog sono aperti a chiunque: scegliete un profilo e chiacchieriamo, se vi va!