martedì 25 settembre 2012

GIRANDOLA YOGURT E NUTELLA (la biscotorta)

È proprio il caso di dire che questa torta è BELLA e BUONA! Ho trovato la ricetta su vari siti e blog ma tutti quelli che ho visitato fanno usare più yogurt. Sono l'unica a cui, con due vasetti, l'impasto viene troppo molle e appiccicoso?!

Questa è la mia versione, ribattezzata BISCOTORTA (mi era venuta particolarmente cotta, quindi biscottosa) durante una meravigliosa reunion con due vecchie amiche: ora oltre che bella e buona è anche particolarmente speciale!
Forza, prendete spunto: invitate qualche persona speciale che non vedete da tanto tempo e iniziate a preparare il vostro dolce speciale! Ecco come ho fatto il mio....



Sciogliete 130 g di BURRO e lasciatelo intiepidire.

Impastate
500 gr FARINA
150 gr di ZUCCHERO
1 vasetto (125 gr) di YOGURT
1 UOVO
UNA bustina di LIEVITO PER DOLCI ed il burro precedentemente sciolto.
Se l'impasto avesse bisogno di altro liquido, aggiungete del LATTE.
Formate una palla e fate riposare almeno 10 minuti.

Stendete la pasta cercando di darle una forma rettangolare, non fatela troppo sottile altrimenti potrebbe rompersi durante il prossimo passaggio...
Spalmate della FARCITURA A PIACERE (crema al cioccolato, crema pasticcera, marmellata...). Io ho usato una crema tipo nutella, in gran quantità!

Arrotolate il tutto e ricavate dei tronchetti dal rotolo.
Disponete i tronchetti (in piedi) adagiandoli in cerchio in una tortiera (rivestita di carta da forno). Non preoccupatevi se rimarrà dello spazio vuoto: cuocendo, tutto lieviterà e si unirà!

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti e, tocco finale, un'allegra spolverata di ZUCCHERO AL VELO!

Io con queste dosi riempio una tortiera da 28cm.

Potete anche mettere i tronchetti in fila in uno stampo per plum cake... Con queste dosi ne vengono tranquillamente un paio: uno da portare agli amici che vi hanno invitato a cena e l'altro da tenere per voi!

Arrivederci al prossimo post!

Anna

6 commenti:

  1. Uhmmm, mi sembra proprio una ricetta bella e buona...ed anche facile :-) Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, facile, basta un minimo di accortezza quando si stende e spalma... E poi ci si lecca la nutella dalle dita, impossibile non sporcarle almeno un po'... SLLLURP!
      Difficilmente pubblicherò cose troppo difficili su questo blog: non l'ho certo creato per fare l'esperta, è semplicemente uno spazio dove condividere qualche golosità con vecchi e nuovi amici! ;)
      Ciao ciao Jane!

      Elimina
  2. Sembra una delizia, oltre a essere davvero scenografica! La proverò sicuramente ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììììììì! Non smetteresti mai di mangiarla!!! :)

      Elimina
  3. Deve essere una squisitezza!!! Vedrò di provarla, ma di mangiarne poca.... Tanto in casa c'è chi può far meglio di me.... Diceva uno spot di tanto tempo,fa... Come stai Anna? Manchi da un po'.. Spero di rileggere altro presto
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Occhio che se l'assaggi sarà difficile, poi, trattenerti! Ma, sì, immagino che troverai con poco sforzo dei volenterosi che la divoreranno eheheh...
      Vero, manco da un po', oramai è spesso così, per vari motivi. Il mio motto è diventato "pochi post ma buoni"!
      Baci!

      Elimina

Grazie della visita a tutti i curiosi!
Vi va di commentare ma non avete un account tra quelli proposti? Scegliete "Anonimo" e ricordate di firmarvi!
Se avete uno spazio web scegliete "Nome/URL" e inseritene l'indirizzo, così verrò a curiosare.
Scegliete un profilo e chiacchieriamo, se vi va!