lunedì 25 febbraio 2013

FOTOGRAFIE - FEBBRAIO 2013 AL DI QUA E AL DI LÀ DELLA FINESTRA

(CLICCATE SULLE FOTOGRAFIE SE VOLETE INGRANDIRLE)
 
Ha nevicato e poi...

ha nevicato ancora e poi...

ha smesso e allora...

allora si esce!

 Si va a salutare il bosco, vivo anche in inverno...

ci si intrufola approfittando del letargo dei rovi...

si sbircia in ogni angolo...

si trovano gli stessi soggeti in pose diverse...

si incontra qualcuno che ha deciso di sdraiarsi...

si guarda il sole senza rimanere accecati...

si cambia di nuovo punto di vista...

e poi la neve copre di nuovo tutto!

Ci si lascia incantare dai fiocchi sempre più grandi prima di...

andare a spalare! E, perchè no, giocare!

E dopo aver tanto faticato... Torna a nevicare!

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna
 Continua la lettura...

lunedì 18 febbraio 2013

IN RITARDO, COMUNQUE: MALEDETTI CAPTCHA!


Iniziativa partita dal blog alligatore.blogspot.com
(vedere suo post di mercoledì 13 febbraio 2013)

Copio il logo e aggiungo la mia riflessione...

Sicuramente vi sarà capitato di avere a che fare coi CAPTCHA, qelle strisce di parole e/o numeri che viene chiesto di trascrivere. Dovrebbero servire a filtrare in automatico i commenti-spam ma "bloccano" anche i commenti onesti, perchè la gente si rompe le scatole di cercare di decifrare il codice, a volte molto lungo e molto distorto.
Lasciare un commento dovrebbe rappresentare il piacere di interagire, invece coi captcha diventa una cosa complicata e fastidiosa.

ATTENZIONE: ALCUNI DI VOI NON SANNO DI AVERE QUESTA FUNZIONE ABILITATA!

Qua su blogger vi consiglio, anzi vi chiedo per favore, di controllare, basta andare nella sezione "impostazioni" e poi impostare su "no" l'opzione "mostra test di verifica".

Per controllare che non vengano pubblicati commenti-spam vi consiglio, piuttosto, di attivare la "moderazione commenti", sempre dalla pagina delle "impostazioni".
Conosco blog che ricevono decine e decine di commenti per ogni post che fanno in questo modo, quindi non ditemi che trovate una lungaggine noiosa dover confermare la pubblicazione dei commenti che ricevete, basta un un clic e la cosa è fatta.

Mi raccomando, controllate, così sarà ancora più piacevole lasciarvi commenti!

● ALTRE PASSIONI, ALTRI BLOG! ●
TRA PASSEGGIATE E FOTOGRAFIE (il mio blog foto-itinerante) E TRA IL DOLCE E IL SALATO (il mio blog culinario) ●
 Continua la lettura...

venerdì 8 febbraio 2013

PITTURA SU MURO - BENVENUTI AI GIARDINI SOSPESI!

Pochi anni fa mostravo i fiori che ho fatto sbocciare nella mia cucina (cliccate QUI).
Pochi mesi fa mostravo l'albero che ho fatto crescere all'ingresso di casa mia (cliccate QUI).
Adesso vi mostro i rami che ho fatto rampiacre per un edificio di migliaia di metri quadrati! Beh, non per tutto l'edificio, solo per 50 metri in piano e poi su per 3 piani di scale. Comunque un bel salto di... Quantità!

Questo (8-9-10 febbraio 2013) sarà il week end "open day" dedicato al primo appartamento completamente finito. E con una splendida vista sulle montagne di Varese e oltre! Se volete andare a curiosare vi aspetta a Varese, in Via Borghi.
Io non posso che invitarvi a seguire il "mio" percorso floreale: seguite, seguite, seguite...
...BENVENUTI ALLA PRIMA DEI "GIARDINI SOSPESI"!
Cliccate QUI per il video e QUI per l'evento su Facebook.
"Giardini Sospesi"... Non è un bellissimo nome per una residenza?

Ultima cosa, che mi ha particolarmente entusismata: nasce su una ex area industriale abbandonata, tema al quale, in passato, mi sono già avvicinata: clicate anche QUI per scoprire il vecchio post in cui ne ho parlato!

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna
 Continua la lettura...

sabato 2 febbraio 2013

SEGNALIBRI - DA CHE PARTE SI VA?

Non sapevo se inserire questa immagine tra i post che raccontano le mie creazioni artistiche o tra quelli che che mostrano le mie fotografie e passeggiate. Per sciogliere il dubbio, eccola su entrambi!
Una fotografia a dei segnalibri creati da me e pronti a partire per chissà dove...
La storia di questa immagine è il viaggio che sta facendo la lettera, verso un luogo che amo e un'amica lontana.
La storia di questa immagine è quella dei libri in cui s'infileranno i segnalibri.

Ci sono altri matti che, come me, credono che ogni libro abbia bisogno del suo segnalibro? Quando ne finisco uno, passo infiniti minuti davanti agli scaffali coi libri finchè... Eccolo! Voglio lui! Poi passo minuti rovistando nel cassetto del comodino, alla ricerca del segnalibro che meglio si abbina. Non so cosa mi guidi (lo stile, il colore, mah!) ma sono sicura che se facessi la scelta sbagliata il segnalibro continuerebbe a scappare dal libro. O magari il libro continuerebbe a cacciar via il segnalibro, dipende da chi è il più capriccioso. Comunque, io continuerei a perdere il segno!
Se non lo credete anche voi, forse è perchè non avete abbastanza segnalibri...

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

P.S. Che bello riesumare un vecchio set da lettere e scrivere con carta e inchiostro!

P.P.S. La lettera è arrivata a destinazione e mi dicono che i segnalibri hanno già trovato "casa" tra le letture di Elisa, l'autrice di due blog:
"EstrosaMente", dove posta in versione "creatrice di gioielli e non solo"
"Il Rumore dei Tasti", dove posta in versione di scrittrice
Cliccate sui titoli e andate a trovarla!
 Continua la lettura...