lunedì 31 dicembre 2012

ILLUSTRAZIONI VARIE - IN PARTENZA PER IL 2013

tecnica mista - cartolina
Stiamo partendo verso un nuovo anno. Chi? Tutti! Siete pronti? Ma certo che lo siete! Perchè allo scoccare della mezzanotte non ci sarà alcun incontrollabile cambiamento. Però questa storia dell'anno nuovo è uno stimolo a fare il punto della situazione, a riflettere sulla strada che si sta percorrendo. Forse sarebbe una buona idea tracciare il percorso su una mappa e ogni tanto darle un'occhiata e aggiornarla, per capire se la direzione è quella giusta e se scopriamo che la meta verso la quale ci stiamo dirigendo non ci piace, provare un percorso alternativo. Male che vada si torna indietro e si prova con un altro. Ci sono un sacco di interessanti sentieri non segnalati, ve lo assicuro! E la maggior parte non sono poi tanto rischiosi, basta usare un po' di buon senso.

Buon nuovo anno a tutti voi che passate da questo post, vi auguro che sia un piacevole tratto di vita arricchito da tanti bei sogni: qualche viaggio con la fantasia non può che far bene!

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna
 Continua la lettura...

martedì 18 dicembre 2012

FOTOGRAFIE - DICEMBRE 2012 A LUCI ROSSE E IN BIANCO!

 (CLICCATE LE IMMAGINI SE VOLETE INGRANDIRLE)
Dicembre è iniziato con rossi luccichii per ispirare le decorazioni in vista delle prossime festività.
Ma cosa c'è di meglio delle neve per creare l'atmosfera natalizia? Ecco arrivata anche lei!
Però... Come si fa a scegliere tra luccichii colorati e bianco splendore? Non si può, quindi avvolgiamoci di neve e accendiamo il sole...

Arrivederci al prossimo post!

Anna
 Continua la lettura...

mercoledì 12 dicembre 2012

SORPRESA PRIMA DI NATALE: UN OMAGGIO DA CONDIVIDERE!

Sorpresa arrivata prima di Natale: un piccolo premio! Di solito apprezzo e ringrazio ma non continuo la catena. Per vari motivi, tra i quali il fatto che questi riconoscimenti girino all'infinito, perdendo per strada le loro origini. E con esse, secondo me, parte del loro significato. Stavolta invece ho voglia di condividere! E ho scoperto che...

Il 15 febbraio del 2008, su Leyendas de "El Pequeño Dardo" El Sentido de las Palabras, Alberto Zambade creò il "Premios Dardo - Best Blog Darts thinker", per riconoscere i valori che ogni blogger dimostra ogni giorno nello sforzo di trasmettere valori culturali, etici, letterari, personali, ecc... Diede il premio a 15 blog, proponendogli di passarlo ad altri 15 che ritenessero a loro volta speciali. Passaggio dopo passaggio, il premio si è diffuso nel mondo ed eccolo arrivato anche qua!

Io ingrazio Ceramica che passione per averlo dedicato ad uno dei miei blog ed eccone altri che io trovo interessanti e meritevoli, ognuno per motivi diversi. Voi, amici miei, fate come volete: potete anche non continuare il gioco! ;)
The T time - Lago dei Misteri - Felinità - Giorgio Salati - arteCarlaColombo - Zen- zero - BluOltremare - Momenti di riflessione di Fabio Casalini - Le mani nelle nuvole-Illustrazioni - Dove gira il sole - Fata Bislacca - Tuscan Landscapes by Matteo Taffuri - Semplicemente Pepe Rosa

N.B. Per i "nominati" che volessero continuare il gioco: copiate immagine, storia e significato del premio e fate le vostre nomination! Basta un semplice post! ;)
 Continua la lettura...

martedì 11 dicembre 2012

I LEGNETTI: SE NULLA SI DISTRUGGE, SI CREA DI TUTTO!

Dove si buttano gli avanzi di compensato? Mmm... No, domanda sbagliata. Rifaccio: come si utilizzano gli avanzi di compensato? Ecco, così va meglio!

Probabilmente qualche amante del bricolage saprebbe creare qualcosa di veramente utile. Ma, chissà, magari è utile anche aver fatto qualcosa di semplicemente carino: magari in qualche casa c'è un angolo che si sente insignificante perchè nessuno lo guarda e desidera tanto una piccola decorazione, per farsi notare. E magari questo angolo è proprio nella casa di qualcuno che sa costruire tante cose utili ma che assolutamente non sa dipingere!

Ecco i primi due esperimenti, ovviamente hanno già trovato un angolo valorizzare in casa mia: sono i primi nati, non posso separarmi proprio da loro! Ma ci sono tanti altri piccoli avanzi che non sanno dove andare e non vedono l'ora di diventare graziosi quadretti!

Hei, un momento! Sono nati... e come si chiamano? Ho pensato che potrebbero diventare, insieme ai loro futuri fratellini, la famiglia "LEGNETTI"! Sì, penso proprio che li battezzerò così.

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna
 Continua la lettura...