giovedì 11 marzo 2010

Dall'abbandono alla speranza

Ecco una nuova immagine che nasce da un caso di "degrado architettonico", particolare fonte d'ispirazione che già si era fatta viva in passato.
Non ho trovato in internet le fotografie dell'originale alle quali indirizzarvi, comunque vi racconto qualcosa: ho estrapolato la scala dalla fotografia di un orfanotrofio, costruito a Vercelli e terminato del 1975 ma mai utilizzato, grazie ad un boom delle adozioni. Tutto bene, quindi, per i bambini che avrebbe dovuto ospitare ma io trovo gli edifici abbandonati di un'affascinante tristezza e questo in particolare, con una foto scattata in una giornata un po' spenta ed una didascalia che riassumeva più di trent'anni di abbandono, non poteva che colpirmi con delle forti sensazioni. Ma infine, vista la mia predisposizione all'ottimismo, ho ceduto ad uno slancio di speranza!

Certo, provo anche rabbia per tanto spreco, ma siccome i miei post non nascono per far polemica non mi soffermo su questo pensiero.

Anche in voi certi edifici provocano particolari sensazioni ed emozioni? Chissà quante storie vi fanno immaginare...

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna
 Continua la lettura...

mercoledì 3 marzo 2010

Viviana Scarinci, una vita come la tua

Ecco un altro estratto dal progetto in cui mi ha coinvolta Viviana Scarinci (cliccate QUI per andare sul suo blog sito).

Stiamo volutamente lasciando interagire immagini ed illustrazioni, capitolo dopo capitolo (leggete QUA il mio primo post in merito).
Il mio mondo artistico è creato da diverse forme e colorato con varie tecniche e per interpretare al meglio Viviana scelgo di volta in volta quelle che mi vengono più spontanee, per questo potreste trovare le illustrazioni diverse tra loro: qualche oscillazione stilistica (ma la mano è sempre la mia) a favore di una coerenza emozionale!
Fino ad ora ho goduto dell'entusiasta approvazione di Viviana e spero che leggendo e osservando risulterà coinvolgente seguire i nostri scambi, con le novità e le riprese che si susseguiranno.

Vi auguro una buona lettura di questa seconda anteprima sul blog di Viviana: cliccate QUI per il suo post col testo di questa mia illustrazione!

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia

Anna
 Continua la lettura...